LIBRO MODIFICATO

 

libro-modificato

 

Luca (al centro) e la Coop. Accaparlante  con i ragazzi delle Scuole Medie Saffi di Bologna, l’Associazione Arca e il Presidente di Quartiere Simone Borsari alla pubblicazione del libro in CAA  La voce dei nuovi cittadini. Gli studenti delle Saffi raccontano il Pilastro…Secondo loro.

 

Tra i diversi fattori che favoriscono una disaffezione alla scuola, due ci sembrano quelli che maggiormente influiscono: i diversi ostacoli che causano difficoltà di apprendimento e una difficile inclusione nel gruppo classe. È per questo che riteniamo che sia necessario offrire ai ragazzi ma anche agli insegnanti, strumenti utili ad affrontare le difficoltà anche legate alla didattica e che favoriscano una reale inclusione di tutti i soggetti coinvolti.

Il laboratorio ha l’obiettivo di mettere in contatto i partecipanti con la Comunicazione Aumentativa Alternativa e la scrittura in simboli, attraverso giochi e attività espressive e creative per favorire un’esperienza positiva di didattica.

La sperimentazione di un linguaggio aiuterà ad instaurare relazioni positive, mediate da educatori e animatori con disabilità, attraverso le quali superare pregiudizi e diffidenze, per sviluppare competenze rispetto alla scrittura e alla traduzioni di libri in simboli CAA.

Qui il libro La voce dei nuovi cittadini. Gli studenti delle Saffi raccontano il Pilastro…Secondo loro, testo composto in simboli dai ragazzi delle Scuole Medie Saffi con gli animatori con disabilità del Progetto Calamaio e i partecipanti di Associazione Arca nell’ambito di Pilastro 2016 in occasione della celebrazione dei 50 anni dalla nascita del Quartiere.

I percorsi hanno una durata di 3 incontri di 1,5 h ciascuno.

È possibile prevedere la realizzazione di uno o di tutti gli incontri presso la sede del CDH

Per ulteriori info e prenotazioni: Sandra Negri-sandra@accaparlante.it e Luca Cenci-luca.cenci@accaparlante.it