GIOCO LIBERA TUTTI

La corsa coi sacchi è accessibile? Come si fa a giocare e partecipare anche con deficit motori?

Scoprire una modalità competitiva sana, divertente, giocosa e non violenta favorisce le relazioni tra le persone e permette l’inclusione nel gioco anche di chi ha abilità diverse, perché l’elemento fondamentale non è più la competizione, ma la sfida creativa che consiste nel creare un gioco capace di far divertire insieme ognuno, con i propri limiti e le proprie abilità.

In questo approccio diventa prioritario il rapporto con ogni singolo bambino/ragazzo che viene aiutato a trovare il proprio specifico modo di giocare con il gruppo e con le regole del gioco

Le lezioni hanno una durata di 1 h

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: calamaio@accaparlante.it